google my business,

Come utilizzare Google per comunicare

Google deve essere il primo partner su internet

PMI e Professionisti possono trarre diversi vantaggi per la loro comunicazione online

Nell’era dei social e delle nuove tecnologie la soluzione è sempre la stessa: bisogna sapere come utilizzare Google per comunicare sul web. Questo perchè la piattaforma di Mountain View è lo strumento dove ogni persona effettua le proprie ricerche per informarsi, conoscere e approfondire i temi desiderati.

Qualunque sia il mezzo adottato per farsi conoscere in rete, il sito o il blog, la pagina aziendale o il profilo personale sui canali social più importanti: facebook, linkedin, twitter, lo stesso google plus (oggi Google+), il metodo per interrogare il web è sempre lo stesso, andare su google, sulla sua semplicissima home bianca dove, al centro, c’è solo una semplice casella rettangolare affiancata dal bottone “cerca”, tutto qui… (si fa per dire…)

In pratica non ho detto altro che delle cose ovvie, risapute da chiunque ha un minimo di pratica nell’uso di internet, quindi una PMI, un Professionista o una persona che vuole utilizzare le risorse web per comunicare e proporre le sue attività, che siano di tipo commerciale, settoriali o altra tematica da sviluppare ha la necessità di avere uno strumento che gli consenta di fare comunicazione per farsi conoscere e, di conseguenza, per farsi trovare da chi effettua ricerche in tal senso.

La realizzazione di un sito web o di un blog  non deve essere presa alla leggera, come spesso accade, è necessario pianificare ogni aspetto in maniera adeguata, qui suggerisco di contattare agenzie che siano in grado di consigliare e strutturare bene le pagine web, i contenuti testuali e multimediali da inserire, almeno le condizioni principali per l’ottimizzazione e l’indicizzazione delle stesse secondo le parole chiave per le quali si vuole raggiungere la tanto sospirata prima posizione su Google (altrimenti dove?…).

Ma il motivo del mio articolo è un’altro, voglio considerare un’altra via per fare marketing digitale oggi, anche senza avere un sito o un blog, utilizzare le risorse gratuite disponibili di Google My Business, la piattaforma aggiornata per aiutare chi vuole proporre prodotti e servizi in internet, insieme all’opportunità di avere i contenuti ottimizzati per il mobile, smartphone e tablet, facilmente fruibili su qualsiasi strumento digitale.

google my business,

Ora vedremo insieme come utilizzare google per comunicare e farsi trovare nei risultati delle ricerche, di seguito indico i due elementi chiave di Google My Business: Google+ e Google Maps.

Google+ è il potente social di “BIG G” integrato con la pagina local, cioè lo spazio aziendale dove sono inseriti tutti i dati relativi all’attività commerciale, inclusa la corretta posizione sulla mappa, che permette di scrivere post come se fossero articoli, grazie alla possibilità di formattare il testo, grassetto e sottolineato, inserire link e immagini, tutti elementi utili per fare una buona comunicazione aziendale, penso ad esempio a una piccola impresa che vuole far conoscere i suoi prodotti e ha la possibilità di rappresentarli sia con la descrizione testuale che con una fotografia.

Una volta inserito il titolo e il testo si possono aggiungere i famosi hashtag “#” e rendere agevole la ricerca per categoria, o tema, da parte delle persone che navigano in internet, quindi localizzare subito la sede dell’attività commerciale grazie al collegamento con la scheda su Google Maps, dalla quale è molto facile essere contattati cliccando sul bottone per telefonare direttamente e senza ulteriori passaggi.

Un altro vantaggio immediato è rappresentato dal fatto che si può condividere con le persone che fanno parte delle proprie cerchie, anche inviandolo come email, ipotizzando che siano clienti targettizzati in precedenza, questo rappresenta un valore aggiuntivo perchè aiuta a coltivare e mantenere viva la relazione, ma un altro fattore importante è che le stesse cerchie, quando cercano quelle parole chiave inserite, vedono ai primi posti dei risultati su google proprio il post/articolo pubblicato.

Quello dei post è solo uno dei tanti aspetti positivi che offre google, si può  (e si deve secondo me) considerare anche il fatto di creare il canale YouTube, sempre collegato al brand e che fa parte della piattaforma GMB, quindi realizzare video brevi, spot, filmati e condividerli su Google+, la video comunicazione è oggi un’altro grande strumento per curare le relazioni con i propri clienti che apprezzano molto quando vedono realmente come sono gli ambienti di un’azienda e i prodotti trattati.

Un’altra cosa che è necessaria in internet è quella di avere la possibilità di “catturare” l’indirizzo di posta elettronica delle persone che visitano lo spazio web dell’attività, anche qui Google offre uno strumento che consente di fare questo, si chiama Drive.  Grazie ad esso si può creare un form (modello) per la raccolta dei dati desiderati, in genere nominativo e email, condividerlo su Google+, fissarlo in alto sulla propria bacheca, e consentire la registrazione a chiunque, i dati raccolti si possono visualizzare e scaricare nell’apposita sezione.

Il tutto semplicemente con un account Google, per chi non lo sapesse la casella di posta gmail, altro potente strumento per inviare e ricevere documenti, immagini e altro ancora, ma le risorse non sono finite…

Finisco questo “breve” articolo evidenziando che sapere come utilizzare google per comunicare significa anche poter fare a meno di un sito o un blog, il tutto gratuitamente!

Voglio solo suggerirti l’iscrizione alla lista d’attesa del Corso di base dedicato a Google My Business per ricevere comunicazioni quando sarà disponibile, da quello che ho scritto puoi facilmente intuire che ci sono tante risorse che è bene conoscere per fare in modo di realizzare una buona promozione della tua attività grazie al marketing digitale con Google.

Google My Business - Corso di base

Vuoi farti trovare da chi ti cerca sul web?

Iscriviti Ora alla lista d’attesa per ricevere informazioni quando sarà disponibile.

privacy Rispettiamo la privacy, i tuoi dati sono al sicuro.

Grazie della tua cortese attenzione, inserisci un tuo commento, sarebbe molto gradito. Ciao.

About The Author

Rinaldo Panucci

Per tanti anni mi sono occupato di comunicazione aziendale con varie forme di pubblicità, ora voglio utilizzare bene le risorse web per aiutare PMI e Professionisti a farsi trovare in internet e, soprattutto, farsi scegliere. Ci riuscirò? Con il tuo aiuto SI.

Il tuo commento è molto gradito

Leave A Response

* Denotes Required Field